Neodimio da magneti permanenti

L’applicazione principale del neodimio sono i magneti Neodimio-Ferro-Boro (NdFeB), il tipo più potente di magnete permanente disponibile in commercio; i magneti sono composti da una polvere di NdFeB sintetizzata, rivestita da nichel-rame-nichel.

È stato studiato un processo chimico che consente di recuperare il Neodimio ed il Ferro, aumentando la purezza del Nd recuperato rispetto ai metodi impiegati in letteratura.

Se sei interessato alla nostra tecnologia o a collaborare con noi, scrivici:

Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Compila questo campo
Devi accettare i termini per procedere
Menu